Ottenere di Più Faticando Meno

Quando cerchi di raggiungere un risultato puoi pensare che, non riuscendo, occorra fare di più: come prima, ma con maggiore “fatica”. In altre parole, la strategia resta la stessa, ma si aumenta l’intensità. Raramente, però, questa soluzione paga.

Ultimo aggiornamento articolo: 7 Aprile 2018

Per smontare questo luogo comune riflettiamo su un’analogia con le Nazioni: secondo Il Sole 24 Ore, nel 2012 in Italia si è lavorato 300 ore in più della Germania, ma si è guadagnato la metà*. Cosa conta in questo caso: il lavoro o la produttività?

Ora, se invece delle ore lavorate consideriamo la strategia che usi nel raggiungere il tuo obiettivo e se invece della produttività consideriamo l’efficacia dei tuoi tentativi, possiamo vedere il problema con gli occhi nuovi.

Il punto è: conta di più la fatica in senso stretto o il risultato? Far “fatica” o adottare una strategia più efficace?

Quando hai un obiettivo la strategia adottata deve essere mirata: devi individuare i tuoi punti di forza e puntare su quelli; devi circoscrivere il problema e affrontarlo in modo mirato.

A Bologna un coach può supportarti ad affrontare le tue sfide.
* Nel 2014 in Italia si è lavorato mediamente 1.752 ore per percepire uno stipendio medio di 29mila euro all’anno, in Germania il rapporto è 1.400 ore per 44.800 euro, a causa dei diversi livelli di produttività.

Posted in:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *